Gli Agrumi



L’azienda produce le più note varietà precoci, stagionali e tardive di agrumi riconosciute, certificate e più richieste dai consumatori. La scelta varietale dei nostri agrumi è stata ben ponderata e mira ad offrire ai mercati, sempre più esigenti, agrumi per più mesi dell’anno.

Le varietà di agrumi attualmente prodotte dalla nostra Azienda sono: limoni femminello, arance navel e tarocco, mandarini tardivi di ciaculli.

Limoni biologici Femminello



L’azienda possiede circa 52 ettari dedicati alla coltivazioni di Limoni Biologici Femminello per una produzione annua di circa 20.082 Quintali.

Il Femminello è la cultivar più diffusa in Sicilia. Il frutto è molto variabile per dimensione, forma, spessore della buccia, numero di semi, percentuale e composizione del succo. Tale eterogeneità dipende oltre che dalle differenze clonali anche dalla diversa epoca di fioritura. I nostri limoni biologici sono di ottima pezzatura e colorazione, particolarmente ricchi per il succo e per la finezza degli oli essenziali e come tutti i nostri agrumi biologici non sono alterati da trattamenti chimici.

Arance Biologiche Navel



Il gruppo delle arance bionde Navel (Navelina, Washington Navel e Navelate) è caratterizzata da una escrescenza nella parte inferiore chiamata ombelico o Navel. Questo gruppo di arance è caratterizzato dalla buccia uniformemente colorata e dalla forma regolarmente sferica. La maturazione avviene da novembre a marzo.
È un gruppo varietale molto diffuso ed apprezzato dal mercato, per la squisitezza della polpa e la dolcezza del succo. Alcuni dicono che mangiare l’arancia navel è come mangiare una bistecca fiorentina!

Arance Biologiche Tarocco



L’arancia Tarocco è una varietà pregiata, tra le più diffuse in Italia, solitamente senza semi. Adatta sia per la tavola, sia per essere spremuta, l’arancia Tarocco è disponibile sul mercato da metà dicembre a tutto maggio. I frutti di pezzatura elevata hanno buccia fine di colore giallo-arancio con aree rosse. La polpa è di colore giallo-arancio con screziature rosate più o meno intense. Il profumo e la dolcezza della polpa, oltre che la ricchezza di succo, ne fanno una delle varietà più richieste tra gli estimatori delle “arance pigmentate”.

Mandarini Biologici Tardivi di Ciaculli



Circa 8 ettari dell’azienda sono dedicati alla coltivazione di mandarini tardivi di Ciaculli per una produzione annua di 2.880 Quintali.

La cultivar presenta un frutto con buccia di medio spessore, con la presenza di semi e con un’epoca di maturazione tardiva che si concentra nei mesi da febbraio ad aprile, in relazione al diverso andamento climatico. Le sue origini sono assolutamente naturali, il forte aroma, il contenuto zuccherino, la buccia sottile, la presenza del seme, fanno del Tardivo di Ciaculli un mandarino unico ed inconfondibile.